30127083_1893656847592532_1735044088958287872_o

Il ritorno dei Titani

A Milano, lo scorso 6 Aprile, sono tornati i Titani dell’ecommerce! Ovviamente in occasione del Mage Titans Italy, l’evento che connette la community mondiale degli sviluppatori Magento. Potevano mancare i nostri Luca Torelli e Antonio Petito, developer chiamati ogni giorno ad affrontare nuove sfide e soluzioni tecnologiche? Anche quest’anno la community di Magento ha confermato il proprio talento non solo nel proporre contributi e contenuti di valore, ma anche nell’organizzare un evento perfetto sotto tutti i punti di vista. Ecco cosa ci hanno raccontato i nostri eroi al rientro a Jesi!

Vuotate il sacco: vogliamo sapere le ultime novità dal mondo Magento!
Tra i punti principali mettiamo sicuramente le PWA (Progressive Web Applications), un tema che ha caratterizzato ben due interventi: uno dal punto di vista del privato e uno da parte di Magento stesso. Per i non addetti ai lavori: l’obiettivo delle PWA è velocizzare i tempi di caricamento delle pagine di un sito sui dispositivi mobile, sostituendo le attuali features di Magento con altre più recenti e performanti. In generale l’intero evento si è strutturato come una preziosa serie di consigli per produrre un codice più sicuro e ben strutturato. Ma non vogliamo dimenticare gli interventi destinati all’entertainment: su tutti quello di David Manners sull’utilizzo dei comandi GIT ed il The Big Quiz sul codice PHP di Juliette Reinders Folmer.

Parliamo dell’intervento del nostro amico Riccardo Tempesta. Ci regalate un piccolo riassunto?
Con Riccardo abbiamo affrontato il tema della sicurezza sotto diversi punti di vista. Magento, infatti, è una delle piattaforme ecommerce più sicure, ma nessun software al mondo può considerarsi immune da bug e attacchi. Inoltre, le estensioni di terze parti possono dare vita a pericolose violazioni sulla sicurezza. Lo speech di Riccardo ha raccontato come proteggere la piattaforma e le informazioni dei clienti, bloccare i tentativi di hackeraggio, prevenire lo spam e identificare gli attacchi prima che sia troppo tardi. Questa attenzione al tema della sicurezza porterà all’inclusione di alcune features realizzate dai nostri amici di MageSpecialist nelle prossime versioni di Magento 2.

Perchè il Mage Titans è davvero così speciale per voi “smanettoni”?
Ci sono un sacco di ragioni che rendono Mage Titans un evento unico nel suo genere, un evento per cui vale davvero “la pena” affrontare il viaggio dalle Marche a Milano. Innanzitutto per lo spirito. Non è organizzato a scopo di lucro: la community crede profondamente nel proprio valore, nella possibilità di crescere insieme e di spingersi verso traguardi impossibili da raggiungere in solitaria. Al centro di tutto c’è la convinzione che all’eccellenza si arrivi attraverso il continuo confronto con i colleghi sviluppatori di tutto il mondo: in questa ottica si è formata IT4Mage, la community fondata dagli esperti italiani di Magento (tra cui Riccardo Tempesta e Alessandro Ronchi). Ne abbiamo avuto conferma anche dal Key-Note di Ben Marks - Magento Evangelist – con il quale abbiamo avuto modo di scambiare due parole: l’ecosistema Magento è mondiale ormai ma sono le community ben consolidate che portano veramente valore al prodotto. Un altro aspetto fondamentale è l’attenzione degli organizzatori verso le cause sociali come portare l’acqua potabile dove scarseggia, piantare alberi per ripristinare gli equilibri del pianeta, divulgare il tema e l’importanza della salute mentale. Insomma, Mage Titans è davvero un evento speciale. Per questo non vediamo l’ora di riprendere un treno per tornare a Milano!

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
< torna indietro