mage titans italy

Mage Titans Italy – Un racconto (di coppia) di Luca Torelli e Antonio Petito

Lo scorso weekend (9-10 Giugno) a Milano si è tenuta la seconda edizione tricolore del Mage Titans, l’evento che connette la community mondiale degli sviluppatori Magento. Potevano mancare i nostri Luca Torelli e Antonio Petito? La risposta è talmente scontata da poter essere omessa. Al loro rientro abbiamo deciso di farci raccontare cosa hanno visto e cosa hanno fatto in questi ore vissute lontano da Jesi. Ecco cosa ci hanno risposto…

Ragazzi, perché tornare al Mage Titans Italy dopo l’esperienza dello scorso anno?
Innanzitutto perché l’esperienza del 2016 ci ha lasciato davvero un ottimo ricordo. E poi l’opportunità di confrontarsi di persona con la community è molto preziosa per noi web developer, chiamati ogni giorno ad affrontare nuove sfide e a cercare nuove soluzioni per il nostro lavoro. La community di Magento è davvero speciale per la capacità di proporre idee e contributi molto utili non solo a livello tecnico, anche dal punto di vista umano. In questi due giorni a Milano abbiamo avuto il piacere di incontrare vecchi amici e fare nuove (interessanti) conoscenze. Dunque un ringraziamento sentito va a tutti gli organizzatori che anche quest’anno si sono impegnati per organizzare un evento impeccabile in ogni aspetto.

Quali sono le principali novità in casa Magento?
Abbiamo avuto modo di constatare che la community di Magento (non solo italiana) cresce sempre più del punto di vista delle condivisione delle informazioni e della volontà di migliorarsi e migliorare la piattaforma. Sono stati diversi gli speech che hanno raccontato integrazioni interessanti: ad esempio il modulo di BlueFoot per una costruzione più semplice delle pagine CMS, oppure l’introduzione di una libreria come ReactJs per reingegnerizzare l’intera procedura di check-out, illustrata dal nostro amico e collaboratore Riccardo Tempesta, uno dei top contributor italiani alla community internazionale. Inoltre non sono mancati, durante e dopo gli speech, momenti di discussione in cui è emerso il desiderio di fare community e portare avanti le novità appena presentate al pubblico.

Cosa vi ha lasciato questa nuova esperienza milanese?
Oltre ai consigli dei vari speaker del venerdì, abbiamo “portato via” con grande piacere i workshop del sabato, con il loro “carico” di riflessioni. Grazie a David Manners e Max Pronko, veri e propri Guru di Magento, abbiamo avuto la possibilità di approfondire alcune tematiche fondamentali, con spunti decisivi sul codice e altri consigli pratici: un’esperienza davvero unica che solo una tavola rotonda, un numero limitato di partecipanti e tanta voglia di programmare possono regalarti. Se nella scorsa edizione la versione di Magento 2 appariva solo come la forma embrionale di una piattaforma più integrata e performante per l’e-commerce, quest’anno abbiamo toccato con mano tutte le opportunità offerte dalla nuova tecnologia: oggi siamo davvero sulla via della multicanalità e pronti a scoprire mercati e strategie inesplorati. Insomma, l’edizione del Mage Titans IT è stato un bel successo: non ci resta che farne tesoro per fare la differenza!

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
< torna indietro